Alimentazione ideale per il gatto durante i mesi estivi: ecco di cosa ha bisogno il tuo pet

Cosa do da mangiare al mio gatto durante i mesi più caldi? Questa è una delle domande che, se hai un animale domestico, ti poni quando si sta avvicinando la stagione estiva e le temperature iniziano a salire.

 

Così come tu soffri il caldo e i tuoi bisogni fisiologici cambiano durante l'estate, anche il tuo gatto ha necessità di cambiare alcune abitudini.

 

 

Alimentazione durante l'estate: ecco di cosa ha bisogno il tuo gatto

 

 

Nei mesi estivi le temperature si alzano e i nostri amici pelosetti si muovono meno rispetto al solito; la ridotta attività fisica fa diminuire il fabbisogno calorico quotidiano del felino, dunque è normale che il tuo micio mangi in quantità minore.

Aumenta d'altro canto il bisogno di acqua, e per questi motivi è necessario variare leggermente le abitudini alimentari, in modo da garantirgli sempre un'alimentazione equilibrata e sana.

Attenzione però: è importante che il tuo animale domestico non venga sottoposto a cambiamenti improvvisi, poiché una variazione repentina potrebbe provocargli dei disturbi.

Modifica la sua alimentazione in maniera graduale, in questo modo non altererai l'equilibrio del suo delicato apparato gastrointestinale.

Prima di ogni cambiamento, tuttavia, è sempre consigliato consultare il veterinario di fiducia, anche perché i processi di termoregolazione dell'organismo dei gatti richiedono molta energia, che non può essere diminuita.

 

Umido o secco: quale cibo preferire per nutrire il proprio gatto d'estate

 

 

La risposta è: umido. Questa tipologia di cibo per gatti è molto utile soprattutto nei mesi estivi, dato che è importante che in questa stagione il gatto assuma la giusta quantità di liquidi.

Con i croccantini secchi il gatto assumerebbe ancora meno liquidi, e in questo modo potrebbe aumentare il rischio di disidratazione e di altre problematiche ad essa connesse.

In commercio sono presenti moltissime tipologie di cibo umido, persino i brodi con tonno, pollo o salmone! Ce n'è per tutti i gusti: puoi trovare tutte le varietà sul nostro e-commerce.

Se si decide di utilizzare questo cibo però, è meglio somministrarlo in piccole porzioni e non tutto in una volta, perché essendo umido si deteriora molto velocemente.

Il cibo umido da preferire è sicuramente quello contenente proteine di alto valore, da scegliere con cura tra i tagli scelti di bovino, equino o pollo. Anche il pesce è ottimo, e in estate sono preferibili lo sgombro, la triglia, il calamaro, la sogliola e il merluzzo.

 

Alimentazione del gatto in estate: anche l'acqua svolge un ruolo importante

 

 

Importante, se non vitale! Con il caldo è fondamentale che il tuo amico peloso sia costantemente idratato. É bene perciò lasciare sempre a sua disposizione dell'acqua fresca e pulita, che va cambiata almeno due volte al giorno. Molto importante è lavare spesso la ciotola.

Non dare però acqua troppo fredda al tuo gatto, e non tenere le ciotole in un luogo esposto alla luce diretta del sole.

Ma quanto deve bere un gatto? Dipende prima di tutto dal suo peso, ma anche dal suo stile di vita e dal tipo di alimentazione.
Solitamente un gatto che pesa 4 kg ha bisogno di almeno 150 ml di acqua al giorno.

Il tuo gatto ha bisogno di una giusta alimentazione, sana ed equilibrata, che si adatti bene ai suoi bisogni. Non può essere la stessa durante tutto l'anno, ma è importante che le variazioni avvengano gradualmente.

Anche lui come te ha bisogno di nutrirsi ed idratarsi e, soprattutto, delle tue cure ed attenzioni!

T: +39 045 952302

Consegna gratuita da € 49 di spesa

Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!