€ 12,80
iva inclusa

Caratteristiche tecniche

Dimensioni: 15 Ml - 60 Misurazioni

Sera Nitrat Test (no3)


Disponibilità: ultimi pezzi Spedizione: 2/3 giorni


Sera Nitrat Test (NO3)

Sera propone una vasta gamma di Test con cui è possibile misurare e tenere sotto controllo i valori dell'acqua. E' fontamentale che i valori dell'acqua siano sempre nella norma, questo per una sana e corretta funzionalità dell'acquario e dei suoi abitanti. Uno di questi valori sono i Nitrati. I Nitrati sono dei composti azotati e stanno ad indicare un forte inquinamento organico. Ovvero tutte le sostanze di scarto e rifiuto dell'acquario (come avanzi di cibo, animali e piante morte e deiezioni dei pesci) vengono trasformate in ammonio (o ammoniaca) grazie a dei microrganismi nell'acqua. I batteri presenti del filtro biologico, trasformano l'ammonio prima in Nitriti e poi in Nitrati. I Nitrati ricordiamo non sono dannosi per i pesci. La fonte dell'inquinamento organico deve essere eliminata con un cambio parziale dell'acqua, per avere un aiuto immediato. Per un aiuto nel lungo periodo, per evitare un accumulo eccessivo di Nitrati è il filtraggio con del materiale filtrante, come ad esempio Sera Siporax

Altri dettagli

Istruzioni per l'uso:
Agitare bene i reagenti prima di utilizzarli!
1. La provetta pulita si sciacqua più volte con l'acqua da controllare e la si riempie fino al segno dei 20 ml. E' importante asciugare la provetta esternamente.
2. Aggiungete 6 gocce del reagente 1 ed un cucchiaino (allegato alla confezione) del reagente 2. Chiudete la provetta con il suo coperchietto e agitate per 15 secondi.
3. Si riapre la provetta e si aggiungono 6 gocce del reagente 3. Si richiude la provetta, si agita e poi la si riapre.
4. Dopo 5 minuti si possono confrontare i colori, mettendo la provetta sulla carta colorimetrica e guardando i colori dall'alto alla luce del giorno ma non sotto il sole diretto.
5. Se la colorazione dell'acqua nella provetta fosse di un rosso scuro significa che il contenuto di nitrati è superiore ai 40 mg/l. E' necessario ripetere il test diluendo l'acqua da esaminare.
6. Per fare ciò la provetta pulita si sciacqua più volte con l'acqua da controllare e la si riempie poi fino al segno dei 10 ml aggiungendo, per arrivare ai 20 ml, acqua distillata. Come acqua distillata possono essere utilizzati solo il Sera Dest o acqua distillata acquistata in farmacia. L'acqua distillata dei supermercati, quella per il ferro da stiro o per le batterie non è adatta. Eseguite poi la misurazione come descritto al punto 2. e 3.
7. Il colore ottenuto con questa misurazione va confrontato nuovamente con la scala colorimetrica. Fate attenzione a leggere il valore nella riga "10 ml + 10 ml"!
8. Se anche adesso la colorazione dell'acqua nella provetta fosse di un rosso scuro significa che il contenuto di nitrati è superiore ai 80 mg/l. E' opportuno ripetere la misurazione utilizzando 5 ml di acqua da esaminare + 15 ml di acqua dest. e se non fosse ancora sufficientemente diluito, si ripete la prova con 2 ml + 18 ml di acqua dest. E' importante leggere i valori nelle corrispondenti righe; in questo modo possono essere rilevati valori fino a 400 mg/l.
9. Pulizia: dopo aver versato il contenuto della provetta nel lavello è importante lavare la provetta molto bene sotto il getto dell'acqua del rubinetto.

Il reagente va conservato in luogo fresco e buio.
Dopo l'utilizzo è importante richiudere i flaconcini accuratamente, facendo attenzione a non scambiarne i tappini.

Conservare in luogo inaccessibile a bambini ed animali domestici!